Raccontini

La grigliata Si era preparato con cura, aveva studiato tutto nei dettagli. Avuta conferma dell'ora dall'evento facebook, aveva sbirciato il meteo e preparato i vestiti sulla sedia, ebbro di emozione.  A tarda notte, meticoloso, aveva persino rabboccato il serbatoio fino all'orlo e poi

Il mimo Ne denunciò la vicinanza a voce alta, muovendo lo smartphone come un rabdomante. Gli altri attorno al pokestop alzarono le teste dai monitor. Mr Mime, continuò il ragazzetto, sistemandosi gli occhiali sulle lentiggini e sull'acne, lo avrebbe fatto salire

Il fioretto "Hanno il caffè sociale, figo!" "Un euro in pi?!" "Eh, sì, ma ci finanziano progetti nella fascia del Sahel, Mi sono informato, sono iniziative serie." "Ah, lodevole!" esclama Matteo, schiacciando il tasto del solito macchiato. L'amico lo guarda, deluso.  Matteo, un po' imbarazzato, un

Imponderabile Pamela moltiplicò mentalmente il dato di base P per 3 e aggiunse P ridotto del 40%. Il risultato era buono, ma migliorabile, così raddoppiò la cifra e divise per 8. Fu una buona intuizione, frutto dell'esperienza. Contò gli oggetti sulla grata di metallo, verificò  il