DONE I guardiani alla lavagna – gelostellato

I guardiani alla lavagna

I guardiani alla lavagna

Le lettere si sdoppiano
Sulla lavagna
Dei maestri.

Unico resta il significato

Solo
Il non compreso
Gratta le muffe dagli angoli
E poi va, camminando via.

E questa pantomima sociale
Frange il muso
Agghindato di menzogne
Contro i guardiani di sempre:
Il tempo,
La solitudine,
La mediocrità.

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.