Una carezza in più

Una carezza in più

Chiedimi sottovoce
Se ho trovato parcheggio
Vicino alla Luna, 
O se ho dovuto camminare
Nel fumo vomitato dalle stelle
Troppo stanche per brillare.
Ti dirò che ho una valigia di conchiglie,
Gonfiata di maniglie e lampadine,
Che ho staccato alle prigioni
Dove ho rinchiuso i miei giacigli.
Ti dirò che a casa tua,
Tra la credenza e l’orizzonte,
Ho lasciato una carezza in più,
Ti dovesse servire, 
Per te o per i nemici.

Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.