DONE Tramonto di pelle umana – gelostellato

Tramonto di pelle umana

Tramonto di pelle umana

Il tramonto è fatto di pelle umana

E nella cova di specchi

                            [irruente

Precipita il tuorlo viscoso.

E’ sera e tu

Sei sera.

Siamo notte bussata alle porte

Della parsimonia.

Baciami

Luna, appena arrivi

Spingi

La lingua pallida oltre i denti

E superate le metà

La meta

E’ meno di una metà.

E vestita di labbra la sete

Adesso

Dormiamo…

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.