DONE Cattiva insolenza – gelostellato

Cattiva insolenza

Cattiva insolenza


L’insolenza di un’opinione
Cattiva
Si solleva senza fatica
Dalla terra della piana.

Bruciata, secca, crepata
S’arresta
Ricacciata indietro
A sussurri e sbuffi e rutti
E dioporchi e cani
E camminate sui vetri
E vetri davanti alle puttane
E puttane dietro alle facciate.

Ma l’insolenza divampa
Dirada, strema
L’idea di miglioramento
Della vela che non batte fiacca
Controvento.

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.