DONE Geometrie alle porte del mattino – gelostellato

Geometrie alle porte del mattino

Geometrie alle porte del mattino

Si torna, si torna,
A chiedere dove va, o dove sta,
Tutto questo non dormire 
Tutto
Questo non svegliarsi in tempo
Non arrivare
Non mangiare i piedi agli alberi e seminare
Cuori maturi.
Si torna qui
A passeggiare sui viottoli di menta
E lime
Sulle penisole di sabbia e cenere
Per avvistare navi di buio
E chiedere
Un passaggio,
Uno strappo in più
Tra l’anulare e la lingua
Si torna
A cercare di tornare.
A cercare
Geometrie alle porte del mattino.
Tutti muoiono, tutti possono morire
E possono anche
Morire tutti.

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.