DONE Pittrici di verdi e d’azzurri – gelostellato

Pittrici di verdi e d’azzurri

Pittrici di verdi e d’azzurri

Queste mattina di ottobre hanno studiato a lungo. 
Anni e anni di azzurri di verdi lappati delle pozzanghere,
Come cani selvatici. 
Per giorni e giorni aspettano immobili e asciutte, 
Con la pazienza del girasole. 
Poi, una notte, non si sa come, 
Ti dormono in macchina, e se ne vanno prima 
Che tu te ne accorga, lasciandoti 
Quadri ancora umidi, dipinti all’angolo 
Del parabrezza.

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.