DONE La schiena sul petto – gelostellato

La schiena sul petto

La schiena sul petto

Disponi

Sotto l’occhiata mansueta

Delle luci, dal soffitto

Buio della stanza, la schiena

Sul petto, mio allacciato

Di braccia

Ai seni, caduti,

Nella camicia da notte.

Dormiamo.

Domani

La sveglia avrà il sapore dei crochi

Assaggiati in sogno

E il caldo arrotolato

Dal pigiama, domani

Tu non sarai mai stata qui

Tu

Sarai profumo scalzo

In fuga dall’inverno.

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.