DONE Ombre lunghe – gelostellato

Ombre lunghe

Ombre lunghe


Viene anche oggi

La sera

A bussare sul tavolo
Davanti al mazzo di carte,
E le mani
Delle ombre lunghe 
Si allungano sulle ombre.
È l’ora di mettere a letto i nostri spaventapasseri
Le fragoline di bosco si affacciano 
All’angolo dei pensieri
In piccole selvatiche aiuole.

Nebbie forastiche

Dormono sul divano di trifoglio
E un alleluia 
Mangia le dita ai bicchieri di vino.

Accendiamo l’ultimo fuoco:
Lo scricchiolio
Desterà le rose
E i vampiri.

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.