DONE Nei fiammiferi – gelostellato

Nei fiammiferi

Nei fiammiferi

A casa mia non ci sono fiammiferi 
Nessuno fuma e gli accendini 
Hanno quel sorriso comodo e senza ombra
Della modernità. 
Abbiamo caricato così
Lo sfrigolio, 
Il ritmo scrosciante della scatola agitata,
L’ odore dello zolfo
Le dita scottate
L’immagine di un nonno intento a bestemmiare,
Tutto sul treno 
Senza ritorno dei ricordi lieti.

Ora a poco vale
Ricomprare;
Meglio correre avanti
Sfrigolare di fiamme
E diavolina:
Cercare nello scoppiettio del fuoco
Il borborigmo di una nuova identità.

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.