la geLotteria! 4

gelotteria-4

la geLotteria! 4

E allora! Vi mancava?
Vi mancava una delle mie stronzate meravigliose e fantasiose iniziative? 🙂
Sì! io lo so che vi mancava!
E allora eccola, la nuova, sempre uguale, ma sempre figa, geLotteria!
Venghino venghino, siore e siorriii, che qui si fanno gli affari o si resta, alla peggio, come si era.
Tanto si sa, ci piace l’ignoto, e anche l’i-Gnomo, se la Apple l’avesse inventato, ma non è così e quindi, accontentevi di queste mia gelofigata!
Cominciamo col banner, opera di Gian e come al solito migliore dei miei fatti col paint (ma potete dire che vi mancano i miei banner col paint, per compiacermi) e cominciamo col dire che la geLotteria è una di quelle cose dove c’è meno da cambiare. Però mi piace spiegare ogni volta le regole, perché la cosa funziona se tutti accettano di farla funzionare.
Dunque:
1) Avete UN libro decente che non leggerete perché non fa per voi (o magari per un doppio regalo, o perché Satana, in sogno, ve ne ha consigliato la lettura e voi lo volete contraddire a tutti i costi, oppure insomma, non so, raccontatemi voi i motivi), non un libro usato, quindi, non un libro brutto che sapete già che fa cagare in quanto dell’ennesimo esordiente a pagamento, e nemmeno il vostro libro, anche se non siete magari esordienti a pagamento. Insomma… Abbiamo sempre un libro sullo scaffale che leggeremo solo quando degli alieni a forma di un Totoro in marshmallow ce lo tireranno in testa, ed è un’ipotesi piuttosto remota…
2) Desiderate scambiare il vostro libro con un altro, ma non saprete, e sarà per buona parte la fortuna a deciderlo, con quale. Però, comunque vada, nello scambio si possono verificare queste ipotesi: a) beccato un libro che fa per voi (caso del “C.C.”) b) beccate un altro libro di cui non vi frega niente (caso “UFF”). c) quelle che beccate può servirvi come merce di scambio per migliorare la vostra situazione (Caso Occhi Dolci – “se mi dai quello, ti do questo”).
Ebbene, detto questo, ecco le regole della gelotteria:
  • Inviatemi una mail con il titolo, autore, edizione, magari link del libro che volete mettere in palio per la geLotteria. Nella mail mandatemi anche il vostro indirizzo, che mi serve per mandarvi i dodi picchiatori, nel caso non rispettiate il punto successivo.
  • Scadenza per la partecipazione:  31 LUGLIO.
  • Impegnatevi a spedire, a sorteggi e scambi terminati, il vostro libro a chi io vi comunicherò, e vi obbligate anche a ricevere il libro che avete vinto (non voglio sentire poi lamentele del tipo: “ma no, tienitelo te, quella meraviglia”.(ah, per spedire, Piego di libri, 1.28 euri, quindi non scegliete libri grossi grossi che superano i 2-3kg)
Tutto qua… potete correre a scegliere il libro da donare. Qua sotto vi elencherò via via, come sempre, i premi gelotteriosi che state donando.
Ah, magari non serve dirlo, ma mi piacerebbe che:
  1. spiegaste nei commenti il perché non leggerete il libro tal dei tali
  2. parlaste in giro della gelotteria… linkate, condividete, fate articoli sui vostri blog, partecipate all’evento di facebook e invitate altri a partecipare… insomma… diffondete! Più è e più viene figa la cosa.
Per quanto mi riguarda, come sempre, comincerò subito col mettere in palio il mio libro e con trovare qualche modo simpatico di fare il sorteggio!
E’ tutto, cari… a voi la parola!
  1. Uomini che odiano le donne di Stieg Larsson offerto da gelostellato;
  2. Vizio di forma” di Thomas Pynchon offerto da Cristian Russo;
  3. Il Signore delle mosche” di William Golding, offerto da Cristina
  4.  “Libro misterioso” + “La scimmia pensa, la scimmia fa” di Chuck Palahniuk, offerto da Riccardo Sartori;
  5. Inferno” di Dan Brown, offerto da Gloria Gerecht
  6. Il segno dell’untore di Franco Forte, offerto da Luca Romanello
  7. “La finestra rotta” di J. Deaver, offerto da Ferdinando Sicuranza
  8. Solo se avrai coraggio” di Nicholas Evans, offerto da Nadia Zapperi
  9. Uomini che odiano le donne” di Stieg Larsson, offerto da Sabrina Grementieri
  10. Così sono gli uomini” di Elinor Lipman, offerto da Obsidianmirror
  11. Blocchi di fumo colorato” di Jonh birmingham, offerto da Martina Fasolo
  12. Il processo” di Franz Kafka, offerto da Elsa Concato
  13. Nel bianco” di Ken Follett + A rischio“, Patricia Cornwell, offerto da Sonia Palumbo 
  14. Opinioni di un clown“, Heinrich Boll, offerto da Noemi Turino 
  15. Moll Flanders” di Defoe, offerto da Matteo Bigarella 
  16. Ritorno a Ford County” di John Grisham, offerto da Gian De Steja 
  17. Il funzionario (e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni)”, offerto da Andrea Viscusi
  18. La notte dei ragazzi re” di lenteric Bernard, offerto da Michela Zangarelli
  19. Il sonno della ragione. Racconti fantastici del XIX secolo. Spagna e Ispanoamerica” di AAVV, offerto da Luigi Brasili
  20. Il libro che Gesù non ti avrebbe mai fatto leggere” di Lynn Picknett – Clive Prince, offerto da Enrico Bellorini 
  21. Calliphora” di Patricia Cornwell, offerto da Antonella Viscusi
  22. Rosso Pompeiano” di Nino Marino, offerto da Anna Maria Di Santo
  23.  “La Cacciatrice della Notte” di Jeaniene Frost -“Se morisse mio marito” di Agatha Christie, offerti da Cily
  24. La squadra dell’impossibile” di Max Keller, offerto da Emoji

ISCRIZIONI CHIUSE! A PRESTO PER IL SORTEGGIO…

    Comments

    • 23 Luglio 2013

      io metto in palio "Vizio di forma"di Pynchon,era dalla scorsa gelotteria che aspettava di essere spedito a qualcuno che a differenza di me potrebbe apprezzare questo scrittore che ho trovato assai indigesto,sono arrivato a pag.39 e poi stop.

      reply
    • 23 Luglio 2013

      Io cederei volentieri INFERNO di Dan Brown. Nuovo, letto e bocciato.
      Ho però un problema: sono in vacanza e non torno a casa prima del 18 agosto.
      Fammi sapere se è ammessa la dilazione nell'invio.
      gloria

      reply
      • 23 Luglio 2013

        aggiudicato! già in lista
        e non preoccuparti certo per le spedizioni tardive, siam in una gelofigata… tu può!

        reply
    • 23 Luglio 2013

      Io ho un libro che non so cos'è, ma che su Anobii ha la media del tre e mezzo, più, per farmi perdonare, un libro usato preso al metcatino dell'usato, che ho letto qualche pagina e ho detto "che 2 maroni", e che sarebbe quello di Palaniùc "a scimmia pensa, la scimmia fa"
      Due al prezzo di uno. I dettagli li hai nella mail. Stasera fo il post pubblicitario, intanto ho diffuso su faccialibro e ti ho portato 2 partecipanti. Ciao!

      reply
    • 23 Luglio 2013

      Come comunicato via mail, metto una copia de "Il segno dell'untore" di Franco Forte. Avendone ancora qualcuna presa a suo tempo come caparra per un corso online del Forte nazionale, posso privarmene di una. Il libro l'ho letto e m'è piaciuto, anche se il genere non è dei miei favoriti (il giallo, non lo storico).

      reply
    • 23 Luglio 2013

      eccomi!
      figo!
      sta venendo già una gelotteria fighissima
      e voi vacanzieri eccetera potete inviare tranquillamente al ritorno, ci mancherebbe!
      grazie!

      reply
    • 23 Luglio 2013

      Figata sta cosa! Stasera "sgarfo" in libreria ma ho già una mezza idea 😉

      reply
    • 23 Luglio 2013

      Eccomi.
      Metto in palio La Finestra Rotta di Jeffery Deaver, pag. 480 Edizione Mondolibri del 2008, copia regalo dopo 4 libri acquistati.
      Il perché è presto detto: non ho letto il libro, ma l'autore, per pregresse esperienze, non lo digerisco. Spero che finisca nelle mani di chi lo sappia apprezzare

      reply
      • 23 Luglio 2013

        grazie!
        e poi a me i deaver non dispiacciono del tutto 😛

        reply
    • cristina d.
      23 Luglio 2013

      io "La finestra rotta l'ho letto ed è carino, anche se ho saltato a piè pari alucne pagine di inventario, quando lo leggerete lo farete anche voi.
      in lotteria ho messo un classico: Il signore delle mosche, edizioni mondadori, anche se sono l'unica, forse, a non averlo letto. Probabilmente avrei dovuto tenermelo, ma non ho voglia di leggerlo al momento.

      kendalen? che fine hai fatto? niente più tela? uff
      Kaipi

      reply
      • 24 Luglio 2013

        Aspetta e vedrai. Sì, è una minaccia. 😀

        reply
    • 23 Luglio 2013

      Seppur a malincuore e con una sottile lacrima di emozione che mi riga il volto, ho deciso di sacrificare alla causa della gelotteria uno dei massimi capolavori della letteratura contemporanea. L'autrice è la celeberrima Elinor Lipman e l'opera che il più fortunato di voi si porterà a casa s'intitola "Così sono gli uomini", la storia di una trentenne americana, senza un lavoro e senza uno straccio di uomo che un bel giorno… ma non dico altro per non rovinare la sorpresa.

      reply
      • 23 Luglio 2013

        a) sei un bastardaccio
        b) mandami l'indirisss via mail ché l'ho perso 🙂

        reply
    • Elsa Concato
      23 Luglio 2013

      Metto a disposizione "il Processo", di Kafka. Perché ce l'ho doppio, e lo scambio volentieri con qualcos'altro.

      reply
    • Anonimo
      24 Luglio 2013

      Io aggiungo al carico Moll Flanders di Defoe… comunque Uomini che odiano le donne dev'essere un capolavoro se ben 2 persone vogliono liberarsene! 🙂

      Matteo Bigarella

      reply
      • 24 Luglio 2013

        in realtà mi pare sia in entrambi i casi per doppia copia, io lo voglio leggere, infatti. 🙂

        reply
      • cristina D.
        24 Luglio 2013

        piuttosto dopo che l'hai letto che te ne fai? questo è il problema!
        certo che il libro che hai messo spero proprio non mi capiti 🙂 mi sa di PALLOSISSIMO l'avevo iniziato a suo tempo, sperando in qualche cosa Hard visto la sua attività, invece….

        reply
    • Noè
      24 Luglio 2013

      …mi mancano i tuoi banner fatti con il paint!
      :"-(
      Comunque.
      Sappi che per me è estremamente difficile disfarmi di un libro.
      Bello o brutto, letto o non letto. Però. Proprio perché sei tu.
      Intanto non metto in palio un "Signore delle Mosche", giusto perché sarei capace di vincerne un altro, e perché me l'hanno regalato, e i regali non si regalano, e poi c'è la dedica, eccetera eccetera. Quindi…c'è "Opininioni i un clown", di Heinrich Boll. Su anobii ha quattro stelle, quindi quasi quasi me ne sto pentendo, di averlo messo in palio. Ma ce l'ho da un numero improponibile di anni, ogni tanto lo metto davanti, per leggerlo, e poi in realtà non lo leggo. Quindi, magari lo leggerà qualcun altro. Adesso ti scrivo l'email. Mi ispira tanto "blocchi di fumo colorato"!
      Comunque secondo me dovresti aggiungere qualcosa che renda il libro gelotterioso unico al mondo. Chessò, una dedica di chi l'ha avuto prima, per chi l'avrà dopo!
      O qualcos'altro che solo tu puoi inventarti.

      reply
    • Noè
      24 Luglio 2013

      …è solo "opinioni", sorry!
      :-/

      reply
    • Noè
      24 Luglio 2013

      …capperi ho appena realizzato una cosa terribbbile!
      :-/
      Che non avendo gelotteriato "Il signore delle mosche"…
      Potrei ritrovarmi presto con ben due copie!
      Gulp!

      reply
    • 24 Luglio 2013

      E per chi ha già letto tutti i libri in palio?

      reply
      • 24 Luglio 2013

        tutti tutti tutti?
        azz… è un bel problema 🙁
        dai… attendiamo offerte migliori 🙂

        reply
      • 27 Luglio 2013

        Sì, in effetti non tutti. Diciamo i classici, tranne le opinioni di un clown, tutti e inoltre Deaver, Grisham e Palaniuk (?) non li reggo. 🙂

        reply
    • 24 Luglio 2013

      ma sai che questa della dedica è una ottima idea? si si si
      dedica o pensiero, o chessoio, l'aggiungerò e la farò aggiungere 🙂

      reply
      • 24 Luglio 2013

        Maddai, che ho già chiuso il pacco!

        reply
      • cristina d.
        27 Luglio 2013

        più che dedica io ci metterei dentro una cartolina della città mittente con scritta la dedica.

        reply
      • 31 Luglio 2013

        nel libro che ho vinto nell'ultima gelotteria la dedica c'era,anzi ciao narratore e ancora grazie per il libro.

        reply
    • 25 Luglio 2013

      Io metto sul piatto un John Grisham in copertina rigida versione Deluxe. Regalato ma mai letto. "Ritorno a Ford County" è il titolo. Mondadori, 327 pagine.

      reply
    • 27 Luglio 2013

      ho mandato la mail, ma rendo pubblico anche qui:

      il mio contributo per la gelotteria è:

      Il funzionario (e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni)

      si tratta dell'edizione 2011 dell'antologia con i finalisti del trofeo rill. contiene tra gli altri racconti di Massimiliano Malerba, Massimo Mongai, Donato Altomare, Emiliano Angelini, Matteo Carriero. lo cedo semplicemente perché mi sono ritrovato ad averne due copie.

      reply
    • 28 Luglio 2013

      Ci sono pure io!
      Offro "La notte dei ragazzi re", di Lenteric Bernard
      Per la verità non lo so perché non lo leggo, ma sta lì da tanto tempo e ancora niente, meglio fargli fare una fine più degna 🙂

      reply
    • 29 Luglio 2013

      mumble, causa finestra rotta, sono pieno di mosche, e con questo caldo è un inferno se poi ci metti che nel bianco lo ebbi e me ne liberatti moll presto… e che tornatti ieri da praga no kafka no… ok ho caldo, faccio prima a dire che gli unici che mi interesserebbero uff… sono il palanciuk o come si chiama e il forte degli untori, tutti gli altri avendoli o avendoli avuti o non sopportando nemmeno il nome o troppo astrusi per i miei gusti, spero che si asterranno dall'accoppiarsi col mio nome.

      reply
    • 31 Luglio 2013

      io rimetto in circolo "rosso pompeiano" di Nino Marino, Rusconi Libri……… mi è arrivato grazie ad una precedente partecipazione ai tuoi giochi e non riesco a divorarlo!

      reply
    • 31 Luglio 2013

      non dirò mai quale dei titoli in lizza vorrei ricevere… ho la sensazione che il Gelo sia vagamente dispettoso e quindi farebbe il contrario di ciò che gli si chiede o il contrario del contrario di ciò che ci si aspetta.
      quindi mi taccio e incrocio le dita….. le tengo molto incrociate!

      reply
      • 31 Luglio 2013

        ah no, guarda, sul sorteggio ho sempre lasciato fare alla sorte… la fortuna è un giullare coi fiocchi! 🙂

        reply
    • 31 Luglio 2013

      Ciao a tutti!
      Ecco i miei titoli.

      "La Cacciatrice della Notte" di Jeaniene Frost
      "Se morisse mio marito" di Agatha Christie

      So che sono alquanto stravaganti ma sono in montagna e questi sono i migliori libri cartacei che ho rastrellato in questa vecchia casa.
      Vi lascio immaginare gli altri.
      Quanto alle mie preferenze…aspetterò di vedere cosa mi tocca perchè stavolta ci sono davvero tanti libri carini in palio.
      L'unico che davvero non va è "Uomini che odiano le donne" perchè lo ho già in cartaceo e lo ho anche letto e se fossi stata a casa forse lo avrei messo anche io in lotteria… 😛

      Cily

      reply
    • 1 Agosto 2013

      Ca–o… sono appena tornato dalle ferie e non ho visto l'avviso. Amen attendo the next!

      reply
      • 1 Agosto 2013

        se ti muovi… devo ancora fare tutto e fino a stasera dubito di sistemare i file..

        reply
    • 3 Agosto 2013

      filasti?

      reply
    • Noè
      4 Agosto 2013

      …io vorrei "Blocchi di fumo colorato", o il Palahniuk, o "La squadra dell'impossibile"!.
      Speriamo che questi 27 anni mi portino fortunaaa!
      Ma in realtà qualunque libro va bene.
      Certo preferirei evitare un secondo Signore delle Mosche.
      A quando l'estrazione?
      ^_^

      reply
      • 4 Agosto 2013

        sono un po' preso male, va, appena riesco a trovare un'oretta per i sorteggi… spero a mettà settimana 🙂

        reply
    • 5 Agosto 2013

      io fremolo

      reply
    • 6 Agosto 2013

      No, volevo solo farti notare che il presente commento è del tutto inutile. Forse lo avevi già notato ma non importa, te lo dico lo stesso.

      reply
      • 6 Agosto 2013

        tu hai bisogno di ferie! 🙂

        reply
      • 6 Agosto 2013

        Quello di sicuro. Resisterò fino a venerdì o schiatterò prima?
        Sbrigati a estrarre, che voglio almeno essere corretto e spedire la mia copia, prima di andarmene! 😀

        reply

    Post a Reply to Riccardo Sartori cancel reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.